Comparing Hair Transplantation Methods: Which Hair Transplant Method is the Best?
  • by Dr. Tayfun Oguzoglu
  • 17 May 2020
  • 0

Confronto dei metodi di trapianto di capelli: qual metodo di trapianto di capelli è il migliore?
Ci sono diversi metodi di trapianto di capelli. È difficile decidere quale sia superiore agli altri e il migliore. È importante comprendere il metodo che il tuo chirurgo dei capelli preferisce in generale e la sua raccomandazione per il tuo caso. In un certo senso, tutti i metodi di trapianto di capelli hanno i loro meriti, tuttavia ci sono alcune chiare differenze tra loro.

1. Trattamento non chirurgico della caduta dei capelli

Ci sono alcuni trattamenti non chirurgici per la perdita dei capelli. Naturalmente, non sono efficaci come un trapianto di capelli chirurgia. La loro efficacia è generalmente intorno a %10 e sono per lo più preferito per la perdita di capelli femminile in quanto è difficile da trattare con un’operazione di trapianto di capelli. Potrebbero rallentare il processo di perdita dei capelli, ma è difficile affermare che i metodi non chirurgici possono prevenire la perdita dei capelli o riportare i capelli. Alcuni dei trattamenti per capelli non chirurgici più comuni sono PRP (plasma ricco di piastrine), esosone, mesoterapia e LLT (terapia laser a basso livello) ecc. Possono essere utili e di supporto per un trapianto di capelli tuttavia non possono sostituirlo.

2. Metodi chirurgici del trapianto di capelli

a. Come funzionano i metodi FUE e FUT

Ci sono due principali metodi chirurgici di restauro dei capelli: FUT e FUE. FUT (Follicular Unit Transplant) è il primo metodo mai utilizzato per eseguire un trapianto di capelli chirurgia. Si tratta principalmente di un processo chirurgico più duro e più lungo, in cui le estrazioni di innesto sono fatti come raccolta striscia.D’altra parte, FUE (Follicular Unit Extraction) è un metodo più recente che gli innesti di capelli vengono estratti uno per uno dalla zona donatrice manualmente o con un motore.

b. Confronto: vantaggi e svantaggi di FUE e FUT

Quando si confrontano questi due metodi, ci sono alcune differenze importanti.
Innanzitutto, il numero di innesti che è possibile estrarre è inferiore nel metodo FUT. Poiché gli innesti vengono estratti come lunghe strisce, è difficile estrarre molti innesti. Il problema principale qui è che il metodo FUT lascia una cicatrice relativamente più grande nell’area donattrice a forma di striscia. Quindi, più innesti significano cicatrici a strisce più grandi e aggiuntive. D’altra parte, il metodo FUE consente di estrarre più innesti poiché gli innesti vengono estratti uno per uno da diverse regioni dell’area donatrice. La seconda differenza sta nel problema della formazione di cicatrici. Il metodo FUE potrebbe lasciare solo alcune cicatrici millimetriche a forma di punto che sono quasi invisibili tra i capelli, mentre FUT lascia cicatrici a strisce più grandi che sono difficili da coprire. In questo modo, FUE ci consente di trapiantare più innesti e foglie che potrebbero danneggiare il minimo e appena visibili l’area donattrice.

La terza differenza tra FUE e FUT è il processo di guarigione. Il metodo FUE guarisce più velocemente del metodo FUT poiché la formazione di cicatrici è più piccola e le cicatrici sono millimetriche. Inoltre, il metodo FUE ha un processo di guarigione e post operazione relativamente meno doloroso rispetto a FUT. D’altra parte, entrambi i metodi sono considerati privi di effetti collaterali. In un certo senso, entrambi questi metodi sono operazioni estetiche sicure con rischi molto piccoli.

c. Robotic Trapiantodi Capelli

C’è anche un terzo metodo di restauro chirurgico dei capelli, cioè il restauro robotico dei capelli. Gli ambulatori robotici di trapianto dei capelli sono molto nuovi e relativamente meno efficaci. I robot attuali di trapianto dei capelli difettano della precisione di un chirurgo. Inoltre, sono incapaci di utilizzare l’intera area del donatore e diffondere l’estrazione dell’innesto in tutta l’area del donatore. In un certo senso, questa tecnologia non è ancora completamente sviluppata. Ci sono ancora cose da migliorare per i trapianti di capelli robotici per essere più diffusi.

I metodi di restauro dei capelli chirurgici migliori, più obsoleti e più recenti

Come accennato all’inizio di questo articolo, ci sono alcune opinioni contente sul miglior metodo di trapianto di capelli in generale. Tuttavia, si può dire che a causa del danno alla sua area donatrice e dei problemi post-operatorio, FUT sembra essere il metodo di trapianto di capelli più obsoleto. In un certo senso, ci sono metodi più recenti e più superiori. Il metodo più recente è il trapianto di capelli robotizzato, tuttavia non è del tutto utile, poiché la precisione chirurgica di un chirurgo non può essere sostituita con un robot. Gli interventi di restauro di capelli FUE si presentano come il miglior metodo di restauro di capelli disponibile finora. FUE presenta numerosi vantaggi come il numero massimo di innesti, un migliore utilizzo dell’area donatrice e un periodo post-operatorio regolare. Questi vantaggi rendono FUE il miglior metodo di restauro dei capelli disponibile ora.

Quanto è successo un trapianto di capelli nella maggior parte dei casi?

Il metodo FUE ha il più alto tasso di successo tra i diversi metodi di ripristino dei capelli. In un certo senso, è anche adatto a quasi tutti i tipi di perdita di capelli. Se il metodo FUE viene eseguito da un parrucchiere esperto e il paziente si prende cura dei propri nuovi capelli durante il periodo post-operatorio, la percentuale di successo di un trapianto di capelli FUE è di circa il 95%.

Author

Dr. Tayfun Oguzoglu

Dr. Tayfun Oguzoglu is pioneer MD for Hair transplant procedures in Turkey. He is the one of the first doctor who established his own clinic and applied FUT Technique in 1996-1997. After a year in 1998, he practiced in and became a member of International Society5 of Hair Restoration Surgery (ISHRS).

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *